• Русский
  • Italiano

+39 328 074 9248 WhatsApp, Viber

CASERTA: LA VERSAILLES DEL SUD

Costruito per ordine del Re Carlo di Borbone nel 1752, il Palazzo Reale di Caserta è la più lussuosa residenza Reale in Italia e una delle più grandi in Europa. L'ex residenza dei re Borbone  di Napoli, è un magnifico complesso di palazzi in stile barocco e neoclassico, costruito dal famoso architetto Luigi Vanvitelli, che s’ispirò al palazzo reale di Madrid ed a quello di Versailles.

La Residenza Reale è composta da un imponente edificio rettangolare con quattro cortili simmetrici collegati da gallerie ed un grande parco, a 3 km di lunghezza con giardini, fontane, cascate e sculture.

Il sistema di fontane è un vero e proprio capolavoro di ingegneria, dove l'acqua scorre attraverso l'acquedotto lungo 40 km. Tra le tante attrazioni del parco emergono le sorprendenti sculture nelle fontane, che illustrano i miti noti del mondo antico.

La decorazione del parco è composta anche da un accogliente "Giardino 'inglese" con piante esotiche, che è il più esteso in Italia, come risultato dell’ ingegnosità dei brillanti architetti e botanici brillanti dell’epoca.

Il palazzo reale ha molte stanze, ognuna delle quali è ricca di storia e composta da una magnifica decorazione. Nelle sale sono esposti dei mobili, articoli per la casa, ed anche la biblioteca unica della famiglia reale. L'interno è decorato con affreschi; stucco dorato; arazzi, eseguiti dalla fabbrica Reale (famosa per la produzione di  tessuti di seta), ed è inoltre decorato da lampadari unici, costituiti deal prezioso vetro veneziano.

Dal 1997, Palazzo Reale è patrimonio mondiale dell'UNESCO.


3-4 ora