• Русский
  • Italiano

+39 328 074 9248 WhatsApp, Viber

CAPUA: SULLE TRACCE DI SPARTACO

L'attuale città di Santa Maria Capua Vetere consiste nella zona di Capua antica, che  il famoso Cicerone ha rinominato come "Seconda Roma" - più di duemila anni fa, in quanto era una vera metropoli ed una delle più grandi del mondo antico. Capua si trovava, infatti, sulla via Appia, che collegava Roma a Brindisi.

 Fondata dagli Etruschi nel 800 a.C sotto il nome di Capua, divenne  la più grande delle 12 città etrusche. Del periodo etrusco praticamente non rimase più nulla, tranne alcune tombe e i resti di un forno che fu utilizzato per la cottura della ceramica. Ma del dominio romano rimane, invece, un grande e significativo anfiteatro che è stato costruito su di un precedente, vicino alla scuola dei gladiatori. Ed è  qui che ebbe  inizio la famosa rivolta dei gladiatori guidati da Spartaco, tragicamente finita nell’ orrore e nel sangue, ma che, nello stesso tempo fece tremare tutta Roma. Nel I secolo a.C la scuola di gladiatori a Capua era la più famosa e nota. A Capua trovò rifugio per il suo esercito anche Annibale, diretto sulla strada per il sud.

Vicino al'anfiteatro si trova il Museo dei gladiatori, che si compone di tre camere. Nella prima ci sono i bassorilievi con i nomi degli imperatori Adriano e Antonino Pio e con il modello della costruzione originale dell'anfiteatro. La seconda sala contiene alcuni bassorilievi con raffiguranti scene di battaglia e personaggi mitologici. E nel'ultima stanza si trova rappresentazione meccanica della battaglia tra gladiatori e animali selvatici.

Vicino l'anfiteatro si trova  il santuario del dio Mitra con un affresco ben conservato e di grande valore, intitolato: "Mitra che uccide un toro." Questo dio era venerato dagli antichi gladiatori e dai guerrieri prima di una battaglia, pensando di ricevere da lui  la forza necessaria.

Escursione a Capua: una delle passeggiate più interessanti dell'antichità che comprende la storia del glorioso e famoso  Gladiatore. E come può essere stata riscritta la storia, se  Spartaco ha trionfato su Roma?


Orari e prezzi:

H. 9.00-19.00.

Chiuso lunedi.
Biglietti € 2,50; ingresso gratuito sotto i 18 anni.


2-3 ora